JBL Sound Bars ▷ TOP 3 con il meglio del 2019 e confronto

Se c’è un marchio che si distingue per popolarità e qualità audio in termini di soundbar, questo è senza dubbio JBL. Il marchio americano si è concentrato sulla creazione di altoparlanti di altissimo livello per oltre 70 anni e lo dimostra nelle sue soundbar, che hanno una qualità extra e un design premium che pochi marchi possono eguagliare.

Però, non tutte le proposte JBL sono buone opzioni per la tua casa. Alcune hanno un prezzo troppo alto per le funzionalità che offrono e altre non sono all’altezza in termini di potenza. Per non sprecare i tuoi soldi, oggi ti consiglierò quali sono le soundbar JBL che vale davvero la pena acquistare e in quale contesto sono più consigliate.

TOP 3 con le migliori soundbar JBL

Per prima cosa inizierò con l’elenco dei miei preferiti e poi ti racconterò i dettagli e le opinioni che ho di ciascuno di essi in modo che tu possa scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Inoltre a fine articolo vi dirò qual è quella con il miglior rapporto qualità prezzo dal mio punto di vista. Cominciamo!

E se non ti interessa il marchio, ecco un confronto in modo da poter vedere qual è il migliore soundbar.

Opinioni delle soundbar JBL: analisi e revisione di ogni modello

Come hai già visto, ho incluso solo 3 soundbar JBL. E, come ho detto all’inizio di questo articolo, non tutti i modelli hanno un buon rapporto qualità-prezzo. L’acquisto di una soundbar JBL è un passo avanti solo se sappiamo quale scegliere e non sprechiamo i nostri soldi.

Nella selezione ho tenuto conto della qualità audio che ogni modello fornisce in vari contesti: dialoghi tra personaggi, surround in scene con effetti speciali, riproduzione musicale e potenza e qualità dei suoni più bassi.

Li ho ordinati dal prezzo più basso a quello più alto e per qualità. Diamo un’occhiata alle caratteristiche delle soundbar JBL, nonché ai loro vantaggi e svantaggi. Ricordati che alla fine ti dirò qual è il migliore di tutti per me.

Soundbar JBL Cinema SB150

Iniziamo l’elenco con la soundbar JBL più economica in questa lista, altamente raccomandata per coloro che non vogliono spendere molti soldi per una soundbar ma che vogliono migliorare molto la qualità audio della loro Smart TV. Parlo del JBL Cinema SB150.

Le sue caratteristiche sono abbastanza buone per il prezzo che ha, poiché ha un subwoofer wireless e una potenza sufficiente per qualsiasi tipo di stanza.

  • Numero di canali: 2.1. Ha 2 canali nella soundbar situati su entrambi i lati con diversi altoparlanti per suoni medi e alti e un subwoofer wireless responsabile dei bassi.
  • Potenza: 150w, sufficiente per stanze di piccole e medie dimensioni.
  • Modalità ed effetti sonori: 3 (Notizie, Musica e Cinema). Queste impostazioni variano le impostazioni dell’equalizzatore in modo da poter personalizzare il suono in ogni situazione.
  • Ha un subwoofer? Sì, ha un subwoofer esterno wireless.
  • Ha il Bluetooth? Sì, la versione 4.0 che ti permette di collegarlo al tuo smartphone oppure a qualsiasi dispositivo senza cavi.
  • Ha il Wi-Fi? No.
  • Lunghezza: 80 cm, una dimensione molto compatta che si adatta a qualsiasi mobile del soggiorno.
TI INTERESSA:   ▷ Samsung Sound + HW-MS6500 【Opinioni e approfondimenti 2018】

Come puoi vedere, il JBL Cinema SB150 è una soundbar senza molti extra, ma con una buona qualità del suono. Il il design è abbastanza discreto, poiché sia ​​la barra che il subwoofer sono completamente neri, ad eccezione del logo JBL che è in color alluminio. Inoltre, una cosa che mi è piaciuta molto di questa soundbar del marchio JBL è il subwoofer molto sottile, che ti consente di posizionarlo ovunque, anche se non hai molto spazio.

Per quanto riguarda le connessioni, è molto facile da abbinare a qualsiasi dispositivo in quanto dispone di ingresso ottico, porta USB e connessione Bluetooth di ultima generazione. Ho provato a collegarlo con il cavo ottico incluso e il suono che offre con questo collegamento è spettacolare. Tuttavia, se hai una Smart TV moderna, puoi collegarla tramite Bluetooth senza utilizzare cavi.

La qualità complessiva è abbastanza buona, simile alle soundbar come il Samsung HW K450 e leggermente inferiore all’LG SH7. Non è un dispositivo per chi cerca molta potenza o bassi potenti, ma per migliorare significativamente l’audio di qualsiasi televisore in una stanza di medie dimensioni è più che sufficiente.

Soundbar JBL Cinema SB250

Abbiamo scalato un posto nella nostra classifica in termini di qualità (e prezzo) e abbiamo raggiunto il JBL Cinema SB250, una soundbar di fascia media che offre una qualità leggermente superiore rispetto alla prima analizzata.

  • Numero di canali: 2.1. Ha 2 canali nella barra stessa situata su entrambi i lati con diversi altoparlanti per suoni medi e alti e un subwoofer wireless responsabile dei bassi.
  • Potenza: 200w, sufficiente per stanze di qualsiasi dimensione.
  • Modalità ed effetti sonori: 3 (Notizie, Musica e Cinema). Ha anche una modalità chiamata Harman Volume che fa in modo che il suono non aumenti improvvisamente negli spot pubblicitari o nelle scene con effetti speciali. Perfetto per la sera.
  • Ha un subwoofer? Sì, ha un subwoofer esterno wireless che può essere controllato in modo indipendente.
  • Ha il Bluetooth? Sì, è molto facile collegarsi a qualsiasi smartphone, tablet o pc.
  • Ha il Wi-Fi? No.
  • Lunghezza: 83 cm, una misura piccola perfetta per mobili piccoli e medi.
TI INTERESSA:   【Yamaha YAS 207】 ▷ Recensione approfondita di questa soundbar 2020

Il JBL Cinema SB250 Ha un design diverso rispetto alla maggior parte delle soundbar di marchi come Samsung e LG. Questi di solito optano per forme diritte e rettangolari, mentre JBL ha progettato questa soundbar dalle forme arrotondate piuttosto sorprendenti.

Come il suo fratello minore, questo modello ha una connessione Bluetooth, una porta USB e un ingresso ottico per collegarlo alla tua Smart TV con il cavo in dotazione.

Per quanto riguarda il subwoofer, a differenza del modello precedente, è molto più grande e offre bassi più profondi e con un punch maggiore, particolarmente evidente nelle scene con effetti speciali come le esplosioni. È un piacere mettere un film d’azione e sentire le onde d’urto quasi come al cinema.

E se parliamo dell’esperienza di ascolto della musica, grazie ai suoi 200 watt e alla connessione bluetooth, è semplicissimo collegarlo allo smartphone per creare l’atmosfera per le vostre feste in casa o all’aperto, visto che la potenza è più che sufficiente e anche la qualità.

Pertanto, se stai cercando una buona soundbar JBL con subwoofer e non vuoi spendere più di 300 €, il Cinema SB250 è il l’opzione più consigliata per te.

Soundbar JBL Cinema SB350

La prossima soundbar sale un’altra posizione in termini di prezzo, qualità e potenza. Come i precedenti 2, ha un subwoofer esterno a 2.1 canali wireless. Dal nostro punto di vista, è una buona opzione dato che la qualità audio che offre è abbastanza buona, ma il prezzo aumenta rispetto al SB250. Ha un canale aggiuntivo per le voci come altri modelli concorrenti di questo prezzo come il Samsung HW-MS6500.

Tuttavia, come puoi vedere di seguito, i suoi vantaggi e caratteristiche lo rendono un’opzione da considerare se stai cercando di acquistare una soundbar JBL della massima qualità.

  • Numero di canali: 2.1. Dispone di 2 canali sulla soundbar con diversi altoparlanti disposti longitudinalmente e con diversi orientamenti e un subwoofer wireless progettato per riprodurre i suoni dei bassi.
  • Potenza: 320 watt, perfetti per far vibrare tutti i mobili di casa se alzi il volume al massimo.
  • Modalità ed effetti sonori: 3 (Notizie, Musica e Cinema). Ha anche l’effetto Harman Volume.
  • Ha un subwoofer? Sì, è wireless e puoi alzare e abbassare il volume indipendentemente.
  • Ha il Bluetooth? Sì, l’ultima versione 4.0 che ti consente di accoppiarlo a qualsiasi dispositivo con Bluetooth.
  • Ha il Wi-Fi? No.
  • Lunghezza: 100 cm, una dimensione perfetta se hai una grande Smart TV.
TI INTERESSA:   【Sony HT-ZF9】 🥇 Migliore Recensione della Soundbar

Come puoi vedere nell’immagine, il design del SB350 Non differisce molto dalla sorella minore: dettagli neri, color alluminio e una forma cilindrica molto caratteristica dell’azienda JBL. Tuttavia, è più lungo di quasi 20 cm, cosa che dovresti tenere in considerazione quando lo metti sul mobile del tuo soggiorno.

Per quanto riguarda la qualità audio, possiamo dire che il Soundbar JBL Cinema SB350 è abbastanza divertente quando si guarda un buon film d’azione o di suspense e si riproduce anche musica per creare l’atmosfera per quei giorni di pulizia in casa o per le feste all’aperto. La qualità in entrambi i casi è un pò più alta rispetto al modello SB250, anche se la differenza non è enorme. Infatti, a meno che tu non sia un fan dell’audio e non abbia un orecchio molto fine, difficilmente noterai la differenza.

Ciò che differisce di più, oltre alla potenza, è che questo modello ha una connessione HDMI di tipo ARC per collegarlo al televisore in questo modo invece di utilizzare il cavo ottico come nei precedenti, il che aumenta leggermente la qualità dell’audio in uscita.

Il nostro preferito è …

Queste 3 soundbar JBL sono tutte buone opzioni di acquisto ma ce n’è una che si distingue in termini di rapporto qualità-prezzo. E questo è l’SB250. Molte volte, non è necessario scegliere il modello più costoso per ottenere una buona qualità audio.

Ha una buona potenza, una qualità audio piuttosto buona in qualsiasi ambiente e un grande subwoofer wireless che fa sentire i suoni di fascia bassa quasi come al cinema. Inoltre, ha una connessione bluetooth e molte connessioni fisiche per collegarlo a qualsiasi televisore.

Per questi motivi non c’è quasi alcuna differenza con il modello più costoso (SB350). Se vuoi acquistare una soundbar JBL per migliorare l’audio della tua Smart TV e non vuoi qualcosa di molto costoso o qualcosa di molto economico che non abbia la qualità abbastanza, questo modello è il più consigliato per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *